Addestrare o non addestrare un chihuahua? Chiariamo ogni dubbio.

  • Home
  • >
  • Razze
  • >
  • Chihuahua
  • >
  • Addestrare o non addestrare un chihuahua? Chiariamo ogni dubbio.

Il Chihuahua e’ un cane intelligente, ma dalla forte personalità, che adora il suo proprietario: non e’ difficile creare con lui un rapporto di collaborazione che ci permetta di educarlo ed addestrarlo facilmente.

Il Chihuahua e’ un cane vitale e attivo che ama giocare e correre all’aperto. Il suo carattere forte e deciso ci fa capire che educare un chihuahua è un’operazione da fare con grande passione e consapevolezza.

Se anche tu sei il fortunato proprietario di questo piccolo tesoro di emozioni e forza, ma fino ad ora ti sei scontrato contro un muro di gomma, troverai qui alcuni utili suggerimenti per portare a casa, da subito, degli ottimi risultati.

Nell’addestramento del chihuahua, come per quello di altre razze, bisogna tener conto delle caratteristiche caratteriali di razza e della personalità’ del singolo cane.

I chihuahua sono prima di tutto cani da compagnia, e anche se non dobbiamo concedere loro tutto, non dobbiamo nemmeno seguire regole troppo rigide o assumere un rapporto autoritario o distaccato.

La forte personalità’ del chihuahua non va snaturata con l’addestramento.

Se decidi di affidarti a qualcuno per l’educazione del chihuahua non lasciarti attrarre dall’uso pubblicitario di termini come metodo dolce, metodo gentile, clicker training (che non e’ un metodo, ma uno strumento!). In realtà il metodo perfetto non esiste e non e’ il cane che deve adattarsi al metodo, ma il contrario.

Un buon istruttore deve saper osservare e capire il cane che ha di fronte e poi scegliere gli esercizi adatti, non usare le stesse tecniche per tutti.

Solo cosi si possono ottenere risultati concreti e in tempi brevi. L’intelligenza e le doti cognitive naturali del cane vanno sfruttate permettendogli di pensare e di essere parte attiva nell’addestramento. L’entusiasmo e la velocità di apprendimento ci diranno se siamo sulla strada giusta o meno.

E’ un abile sportivo

Il Chihuahua e’ un cane vitale e attivo che ama giocare e correre all’aperto. Ama esplorare e annusare dovunque nella Natura.

Ama rincorrere farfalle nel prato o foglie secche spostate dal vento in autunno.

Molte persone credono che il Chihuahua si stanchi subito e che non possa camminare per molto tempo come gli altri cani. Niente di piu’ sbagliato…il Chihuahua non e’ un cane da borsetta!

Il Chihuahua e’ capace di camminare per molti chilometri al giorno senza stancarsi. Anzi i cani piccoli sono capaci di correre e camminare senza dubbio piu’ di molte razze di taglia grande.

I Chihuahua amano seguire i loro padroni dovunque, per una passeggiata mattutina in spiaggia, su e giu’ per le colline o in una lunga escursione in montagna.

Camminare con il vostro Chihuahua e’ una buona maniera per mantenerti giovane ed in salute!

Il Chihuahua e’ piccolo, ma e’ un cane sportivo e sa essere un abile nuotatore. Come per gli altri cani anche per il chihuahua e’ salutare nuotare e giocare nell’acqua nelle calde giornate estive.

Se il tuo cane e’ diffidente nei confronti dell’acqua fagli prendere confidenza poco a poco, invitandolo a seguirti prima camminando nell’acqua bassa e poi spostandoti fino a che il livello e’ sufficiente per far nuotare il tuo piccolo amico.

Premialo ad ogni suo piccolo tentativo e fagli capire che sei sempre fiero di lui! In breve tempo amerà l’acqua e si divertirà entrando da solo.

Abituarlo all’acqua

NON obbligare mai con la forza il cane ad entrare in acqua!

Oltre ad essere pericoloso, il cane imparerà a temere l’acqua e perderà fiducia nel tuoi confronti.

Ricorda che il chihuahua ha una piccola massa corporea e disperde calore molto velocemente e la temperatura dell’acqua anche in estate e’ sufficientemente bassa per farlo raffreddare.

Ricorda sempre di portare un panno super assorbente per cani ed asciuga subito il tuo chihuahua finita l’attività in acqua.

Anche se tutti i cani sono abili nuotatori, consiglio sempre il giubbettino salvagente per il nuoto in sicurezza.

Se hai insegnato al tuo chihuahua il riporto puoi poi cominciare a chiedergli di riportare oggetti anche in acqua. In questo modo il nuoto diventa ancora più divertente per il tuo cane e un’ottima attività fisica!

La passeggiata

Il Chihuahua puo’, e deve, camminare.

Possibilmente non solo su asfalto, marciapiedi o in centro città, dove alla sua altezza respira più polvere e smog di noi.

Passeggiate in campagna, lungo i fiumi, nei boschi o in montagna sono l’ideale per favorire un fisico sano, equilibrio caratteriale e tanto divertimento.

Il Chihuahua e’ molto curioso e per questo a volte si allontana un po’ troppo, ma questo non significa che devi tenerlo sempre al guinzaglio, devi invece insegnargli a correre prontamente al richiamo e a stare sempre nelle tue vicinanze. Un cane obbediente avrà sempre piu’ libertà di uno diseducato.

Il cucciolo e’ delicato, non si devono pretendere passeggiate, ma se il clima lo consente potrai lasciarlo un po’ libero in giardino o in un prato lontano da pericoli.

Quando il tuo Chihuahua sara’ adulto e ben allenato, potrà seguirti anche nelle escursioni piu’ lunghe ed impegnative in montagna senza problemi.

Ricordati di fare spesso delle pause per farlo bere e se stai in passeggiata tutto un giorno portateti anche del cibo per pranzo.

Nel caso di lunghe escursioni non devi dimenticare per il tuo piccolo delle scarpette protettive, un cappottino di lana o pile e un impermeabile.

L’abbigliamento del chihuahua

Le scarpette sono utili se fate lunghi sentieri su ghiaioni, rocce taglienti o ghiaccio, e possono essere utili come protezione se accidentalmente si dovesse ferire una zampina.

A questo proposito nello zaino non deve mancare un kit di pronto soccorso anche per lui con garze, nastro e disinfettante.

Le scarpette sono utili anche per le passeggiate invernali su strade e marciapiedi dove il sale antighiaccio può bruciare i polpastrelli dei nostri cagnolini.

Evitiamo comunque di farlo camminare dove il sale e’ presente e ricordiamoci di lavargli bene le zampine al rientro in casa.

Il cappottino servirà quando ti fermi per una pausa se c’e’ aria fredda e con l’impermeabile sarai tranquillo anche nel caso di pioggia.

Se e’ inverno e c’e’ neve scarpette e capottino vanno fatti indossare per tutta la passeggiata.

Ovviamente usa il buon senso! Se le condizioni climatiche sono troppo rigide o se vedi che il tuo piccolo amico mostra stanchezza non eitare a metterlo subito nello zaino o sotto la giacca!

Nelle pause pranzo al sacco il nostro Chihuahua sara’ felice di riposare sulle tue ginocchia o accanto a te, vicino allo zaino.

Precauzioni

Fai attenzione alle pettorine, evitando assolutamente quelle con la fettuccia che passa subito dietro le zampe anteriori perché, oltre a dare fastidio al cane, possono a lungo andare alterarne la camminata.

L’intelligenza, la predisposizione al gioco e l’ottimo fiuto fanno anche del Chihuahua un buon cane per le prove naturali, ossia piste, ricerca di persone e di oggetti.

Allora, ti ho fatto venire voglia di iniziare subito ad educare il tuo chihuahua? Spero proprio di si. Se invece sei ancora alla ricerca di un cucciolo spero che la tua scelta ricada su questa stupenda razza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trovi interessante questo contenuto? Condividilo.