Igiene orale del cucciolo, guida per una bocca sana

Quanto è importante prendersi cura della bocca del cane in tenera età? La dentizione del cucciolo non è definitiva ma in fase di sviluppo, eppure assicurare al nostro pelosetto una bocca sana significa prevenire pericolose infezioni che finirebbero per diffondersi anche nel corpo. Prevedere dei controlli periodici del cavo orale permette di individuare per tempo la presenza di denti fragili o in caduta, e agire tempestivamente.

Al tempo stesso è importante garantire al nostro pelosetto una buona igiene orale, utilizzando prodotti specifici che vedano ad aggiungersi a un buon dentifricio e a uno spazzolino per cani.

Come spazzolare i denti del cucciolo

Dal momento in cui compaiono i primi dentini nel cane fino alla sostituzione denti da latte è necessario garantirgli un cavo orale pulito, sano e con poco tartaro. In questo modo garantiremo al cucciolo un passaggio salutare alla dentizione definitiva, che giungerà intorno all’ottavo mese. L’abitudine di spazzolare i denti con regolarità previene anche il rischio di alitosi.

Ma come abituarlo all’igiene orale? Il miglior sistema per non spaventarlo è quello di iniziare con il massaggio gengivale, che andremo a fare con le dita partendo dalla parte esterna. Se il cucciolo mostra di gradire questo nuovo “gioco” possiamo aggiungere del dentifricio per cani sul dito della mano, così da unire all’azione massaggiante anche quella pulente. I movimenti dovranno essere circolari, per permettere gradatamente al cucciolo di familiarizzare con il nuovo sapore.

A questo punto possiamo passare allo spazzolino, oggetto che inizialmente ogni cucciolo cercherà di mordicchiare. Questo gesto gli permetterà di associare la pulizia dei denti a un momento ludico positivo. Quando il cane avrà familiarizzato anche con lo spazzolino potremmo versarci sopra un po’ di dentifricio e passarlo sui denti con gli stessi movimenti circolari, che andranno a rimuovere la sporcizia. Il punto di contatto tra i denti e la gengiva è quello a cui dovremmo fare più attenzione, perché è lì che si forma più tartaro.

Strumenti aggiuntivi per l’igiene orale del cane

Oltre al dentifricio e allo spazzolino ci sono alcuni prodotti che possono facilitare le operazioni di pulizia, rimuovendo sporco e tartaro dai denti del cucciolo. Anche le crocchette favoriscono questo processo poiché esercitano una sorta di attrito. In alternativa è possibile scegliere per il nostro pelosetto dei collutori o dei dentifrici spray, da sfregare velocemente con una salviettina pulita.

Pedigree Dentastix Snack per la Igiene Orale (Cane Piccolo 5-10 kg), 110g 105 Pezzi - 15 Confezioni da 7 pezzi (105 Pezzi totali)
  • Snack Dentastix ideale per la pulizia dei denti del tuo cane
  • Il Dentastix è stato stati sviluppato insieme a veterinari e specialisti della nutrizione, per una merenda sana con pochi grassi
  • Al sapore di pollo, ideale per i cani di piccola taglia (5-10 kg)
  • Tripla azione per migliorare l'igiene orale del tuo cane
  • Ingredienti naturali e ad effetto benefico con lunga durata

Anche i giochini da mordere e i bastoncini per la pulizia della bocca svolgono un’importante azione benefica sull’igiene orale del cane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

trova cuccioli

Articoli più letti

Ultimi articoli

Più venduti

Sezioni del sito