Una foto vale 1000 parole: vendere più cuccioli con le foto.

Ultimamente Expodog.com sta promuovendo gli annunci dei propri inserzionisti in modo massiccio su piattaforme social come Facebook ed Instagram. Ma come sfruttare al massimo questa nuova forma di promozione? Lo puoi fare eccome, proponendo foto di qualità!

Ebbene, abbiamo monitorato le prestazioni dei migliori annunci in relazione alla qualità delle foto e ne è emersa una chiara e semplice verità: gli annunci dotati di una (o più foto) di QUALITA’ ottengono il 70 / 80 % di visite in più rispetto agli altri annunci.

Tutti i nuovi annunci inseriti, infatti, sono pubblicati come pubblicità su facebook ed instagram e sono rivolti a chi sta attivamente cercando la razza relativa all’annuncio.

Il testo di presentazione di ogni annuncio è “Expodog.com promuove i migliori allevamenti italiani di ….. seguito dal nome della razza di ogni annuncio”… a seguire il testo scritto da voi allevamenti su expodog.com ed i riferimenti per contattarvi (nome allevamento, città e telefoni) con invito a chiamarvi direttamente se interessati al cucciolo in foto.

L’importanza della foto.

Le foto pertanto diventano DETERMINANTI per la riuscita della pubblicità di expodog.com (sponsorizzata) su Facebook ed Instagram.

Foto belle, una buona inquadratura, PRIVE DI SCRITTE (è ammesso solo il logo piccolo dell’allevamento), meglio se foto professionali. Noi investiamo molto in queste sponsorizzate e vi offriamo un target di pubblico selezionato (chi è interessato alla vostra razza).

Foto migliori riceveranno maggiori contatti. Foto brutte o con scritte NON otterranno le nostre sponsorizzare su Facebook ed Instagram.

Sembrerebbe ovvio, ma non sempre lo è.

Molti allevamenti continuano a promuovere i propri cuccioli (nessuno mette in dubbio l’estrema qualità delle Vs selezioni) utilizzando foto di dubbia qualità, fatte col cellulare, con i cani in movimento, con inquadrature sbagliate…. BENE… STATE PERDENDO TEMPO e POSSIBILITA’

Per questo motivo Expodog.com sta PREMIANDO gli annunci con fotografie belle con una maggiore visibilità su Facebook ed Instagram.

L’invito per tutti è pertanto: volete ottenere maggiore visibilità?… mettete delle foto di qualità… e tutti quanti ci guadagneranno: Voi, che otterrete più contatti. Chi cerca un cane che sarà colpito dalle Vs immagini. Noi di expodog.com che potremo confezionare degli annunci pubblicitari fantastici…

Ma vediamo ora con esempi pratici provenienti da foto reali presenti su annunci expodog.com (spero con tutto il cuore di non offendere nessun allevamento relativamente alle foto. Questi esempi sono puramente inerenti la qualità delle foto e non certamente dei vostri splendidi cani).

Quale chihuahua comprereste ?

Quale Bouledogue Francese comprereste ?

E’ ovvio che la fotografia fa il suo lavoro molto prima del pedigree, almeno per la prima impressione…e sappiamo che la prima impressione conta. E’ inutile avere cani di alta genealogia se poi le foto sono approssimative o addirittura brutte.

Esempi di foto buone

Esempio di foto non molto riuscite

Esempi di foto con troppe scritte

Errori da evitare:

  • Foto sfocate
  • Inquadrature dall’alto
  • Fondali brutti (allestire un set arricchisce di molto la foto del cane)
  • Cani in gabbia
  • Foto scure o troppo chiare
  • Soggetti non attenti (è difficile fotografare i cani, ma avere la loro attenzione, avere lo sguardo in macchina è fondamentale)
  • Soggetto troppo lontano

Il mio consiglio è di rivolgersi ad un professionista esperto in foto di cani. Un fotografo si farà pagare ma il risultato sarà impeccabile ed i Vostri annunci …. decolleranno…

2 Comments

  1. Pingback: Lo faccio la prossima volta? NO…5 trucchi per non perdere un cliente. – Expodog Blog
  2. Cuccioli maremani nati 15 oktobre vendesi. 3467397609

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trovi interessante questo contenuto? Condividilo.