Perché i cani mangiano l’erba – Expodog Blog

Perché i cani mangiano l’erba

Non esiste un solo cane al mondo che non ami trascorrere un po’ di tempo immerso nel verde, correndo e giocando nel prato. Così come non vi è una razza di cani a cui non piaccia soffermarsi ogni tanto a sgranocchiare qualche filo d’erba.

Se hai notato il tuo amato e fedele compagno a quattro zampe mangiucchiare dei fili d’erba ti sarai sicuramente chiesto quale sia il motivo. In realtà i motivi possono essere diversi, ed i più frequenti sono:

  • gusto piacevole
  • carenze nutrizionali
  • allergie alimentari ed intolleranze
  • disturbi gastrointestinali
  • stress

Iniziamo dal più semplice ed innocuo: il cane mangia l’erba perché gli piace. In particolar modo durante una passeggiata mattutina, quando i fili d’erba si presentano bagnati dalla rugiada e freschi, potrebbero rappresentare un goloso invito per Fido. 

Vi sono poi cani che cercano nei fili d’erba quelle fonti nutritive che non sono presenti a sufficienza nella loro dieta.

L’erba è infatti ricca di sali minerali e vitamine, elementi indispensabili per il suo benessere. Se noti che Fido tende a mangiare fili d’erba con grande frequenza potresti programmare con il tuo veterinario di fiducia una serie di esami volti a scongiurare il pericolo che la dieta alimentare di Fido non contenga abbastanza vitamine e sali minerali, ed eventualmente correggerla oppure somministrargli appositi integratori.

Può anche essere che Fido mangia spesso fili d’erba per alleviare i disturbi di stomaco ed intestino causati da allergie ed intolleranze alimentari. Non sempre facilissime da diagnosticare, le intolleranze alimentari possono anche giungere improvvisamente ed essere causate da un alimento che ha sempre fatto parte della dieta di Fido.

Il fatto che anche un alimento fino a quel momento innocuo per Fido possa trasformarsi in qualcosa di dannoso, unito all’impossibilità di stabilire quali siano le sostanze che causano l’intolleranza con un semplice esame del sangue, rende davvero difficoltosa una sicura diagnosi (con relativa terapia che prevede l’eliminazione dell’alimento che causa intolleranza).

In commercio esistono prodotti specifici per la dieta ipoallergenica per cani che potranno davvero aiutare a combattere dermatiti e disturbi gastro-intestinali legati alle intolleranze alimentari.

Un altro motivo che spinge il nostro fedele amico a quattro zampe a mangiare l’erba è invece legato allo stress. Quando il cane è particolarmente teso ed agitato masticare l’erba lo aiuterà a calmarsi. La semplice masticazione dei fili d’erba infatti aumenta la secrezione di endorfine: un autentico anti-stress naturale.

Può essere che abbia fatto un pasto troppo abbondante. In questo caso Fido tenderà ad inghiottire lunghi fili d’erba senza masticarli per far sì che lo stelo solletichi la gola e le pareti dello stomaco provocando conati di vomito. 

Come abbiamo visto ci sono tantissimi motivi per cui il cane può mostrarsi attratto dai fili d’erba, ed in generale è considerato un comportamento normale che non deve destare preoccupazione. 

Ovviamente sarà sempre nostra cura assicurarci di condurlo in ambienti che non siano stati trattati con pesticidi e diserbanti e magari cercare di capire, dal modo in cui la mangia, quali possano essere i motivi che lo spingono a questo gesto. Se notiamo un atteggiamento compulsivo è sempre meglio chiedere consiglio al proprio veterinario di fiducia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *