Cucciolo in arrivo? Ecco cosa ti serve: il kit base.

Uno dei problemi che piu’ spesso vengono sollevati dai clienti, quando escono dall’allevamento col loro cucciolo in braccio, è il famosissimo “Adesso cosa devo comprare?”.

Quasi tutti confessano di essere già stati in un negozio di animali, alcuni ne sono usciti stracarichi di guinzagli collari ciotole lettini di varia foggia, altri,  sconcertati dall’apocalisse di aggeggi che il negoziante tentava di propinargli, sono scappati senza comprare niente con l’idea di chiedere prima un consiglio.

Ecco un elenco per un primo corredo del cucciolo:

  • un collarino sottile e che non costi un sacco di soldi tanto tra un mese o due lo dovrete cambiare
  • un guinzaglio lungo circa un metro e mezzo
  • un trasportino indispensabile se si deve viaggiare
  • due ciotole preferibilmente di acciaio  perché durature e igieniche
  • un giocattolino di gomma
  • una cuccia per dormire: qui ci si può sbizzarrire tra cuscini lettini materassini divanetti magari per le cose sofisticate meglio aspettare che il cucciolo sia adulto

Per quanto riguarda l’alimentazione il cucciolo deve continuare a mangiare il cibo con cui e’ stato svezzato se però volete cambiarlo va fatto in maniera graduale mischiando i due alimenti e man mano togliendo quello che si vuole eliminare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trovi interessante questo contenuto? Condividilo.